RGB vs CMYK: che il combattimento sul colore abbia inizio. sabato 15 dicembre, 2012

Spazio colore RGB e CMYK a confronto

Breve articolo sul confronto tra spazio colore RGB e CMYK e sul perché la loro differente riproducibilità nei supporti e nei dispositivi come i monitor.

Bene bene bene. Non vorrò essere prolisso e scendere troppo nel tecnico perché in questo articolo voglio solo dare un’infarinata veloce e chiara sul famoso perché i colori, come dire, non corrispondono. In questo piccolo e veloce scontro “RGB vs CMYK” ho voluto realizzare 3 semplici immagine chiarificative.

Grafico L.A.B. dello spazio colore RGB.

Spazio colore RGB

Questo è il classico grafico dello spazio colore RGB, in questo caso un Adobe 98, che mostra nella sua tridimensionalità in L.A.B.

Grafico L.A.B. dello spazio colore CMYK.

Spazio colore CMYK

Questo è il classico grafico dello spazio colore CMYK, in questo caso un profilo generico, che mostra nella sua tridimensionalità in L.A.B.

Come mostrano i grafici lo “spazio colore” RGB, quello che visualizziamo nei nostri monitor, è nettamente più grande rispetto a quello CMYK. Solo partendo da questo semplice aspetto possiamo capire perché il files è sempre bene inviarli in CMYK quando dobbiamo andare in stampa tipografica: abbiamo più controllo su cosa verrà realmente stampato.

Grafico L.A.B. dello spazio colore RGB confrontato con il CMYK.

Parogone spazio colore cmyk e rgb

Spesso anche lavorando in CMYK e stampando un progetto ci accorgiamo che i colori non sono come il nostro monitor: va tenuto presente che ogni monitor ha caratteristiche di luminosità e qualità differenti e che questo dovrebbe comunque essere calibrato per avere una giusta corrispondenza dei colori. Accade che, nella maggior parte dei casi, i monitor non siano di buona qualità e che questi non siano calibrati da strumenti appositi: ecco il perché spesso vediamo questo “salto di colore” dal monitor alla stampa.

Ovviamente, la sfida RGB vs CMYK è assai più complessa e completa: ripeto, questo articolo vuole spiegare velocemente e visivamente perché alcuni colori che visualizziamo nelle fotografie in stampa tipografica non li ritoviamo fedeli.

Un consiglio spassionato che posso dare è quello di calibrare il proprio monitor con profilatori che danno la possibilità di avere una maggiore corrispondenza tra il vostro monitor e la stampa su carta o altri supporti fisici come banner, pannelli, …

Saluti, Emanuele Nonni.

Tags: , , ,

Related Posts


chi non comunica SCOMPARE
chi non comunica SCOMPARE
blog